Invia un articolo Invia una immagine Segnala un sito
America latina on line
America Latina on line

  Home   Immagini Articoli Links  
   Home >> Links >> Intrattenimento e cultura >> Arte

.: Menu :.
Nuovi links
Links più visitati
Links più graditi
Segnala un sito


Termini più cercati:
america
america latina
cuba
ecuador
cile

.: Intrattenimento e cultura >> Arte (7 links) :.

Oswaldo Guayasamìn
Oswaldo Guayasamìn
Sito ufficiale dell'illustre artista ecuatoriano
 
( 3491 visite dal 07/09/2003 )
[ Vota questo link | Segnala link interrotto ]



Diego Rivera
Diego Rivera
Il sito dell'illustre pittore messicano, autore di murales divenuti famosi in tutto il mondo, contiene la biografia del maestro, una mostra virtuale e molto altro ancora; in inglese e spagnolo.
 
( 2938 visite dal 03/11/2004 )
[ Vota questo link | Segnala link interrotto ]



Réplica 21
Obsesiva Compulsión por lo Visual. Un bel sito che si occupa delle arti visuali attraverso le varie correnti: dal concettualismo all'espressionismo, con un occhio di riguardo per le ultime tendenze.
 
( 1976 visite dal 26/01/2007 ; tot. voti: 4 voto medio: 6,50 )
[ Vota questo link | Segnala link interrotto ]



Grabado latinoamericano
Grabado latinoamericano
Una raccolta elettronica di arti grafiche realizzate da artisti latino americani
 
( 1008 visite dal 07/05/2007 )
[ Vota questo link | Segnala link interrotto ]



Timbalaye, Festival di Rumba Cubana
Presentazione del progetto Timbalaye. Festival Internazionale di Rumba cubana Questo progetto, ideato e promosso da Ulises Ezequiel Mora Valiña e Irma de la Caridad Castillo Ruíz, fondatori della prima Scuola di Folklore e Balli Popolari Cubani Aché (Roma), costituisce un’iniziativa unica nel panorama culturale internazionale ed intende presentare la Rumba come espressione originale delle radici afrocubane della musica latino-americana, che tanto successo riscontra oggi in tutto il mondo. La Rumba è il genere musicale più rappresentativo dell’intero sistema socio-culturale cubano ed esprime valori, costumi, tradizioni, credenze e aspirazioni di un popolo che ha cercato di inserirsi nel contesto internazionale senza perdere l’autenticità dei propri principi e di difendere, attraverso la cultura, la propria identità. L’idea portante del Festival poggia sul concetto di Transculturazione, coniato dall’antropologo Fernando Ortiz per indicare il processo di formazione della Cultura Cubana; in particolare questo termine spiega in che modo è nata la “religione cubana”, la Regla de Ocha (anche definita Santería), risultato del sincretismo tra la religione africana degli schiavi deportati e quella cattolica dei colonizzatori spagnoli. È proprio da questo culto di profonda influenza yoruba (etnia della Nigeria) che ci arriva la parola TIMBALAYE, che significa fermezza e sicurezza nella vita terrena e che ci fornisce un modo per dimostrare come la Rumba sia parte costituente e determinante della musica e dei balli popolari cubani, anche contemporanei, come il Casino cubano o il fenomeno definito internazionalmente Salsa. L’intento del Festival è quello di mostrare la ricchezza culturale del fenomeno della Rumba operando una sintesi tra diversi linguaggi espressivi di carattere popolare, dalla poesia alle arti plastiche, dalla musica alla danza per evidenziarne la bellezza, diffonderne il valore e preservarne l’origine. A questo scopo l’evento, previsto per i giorni 15, 16, 17 e 18 settembre 2007 all’Avana, sarà realizzato in luoghi caratteristici e rappresentativi della città con la partecipazione di importanti personalità della cultura cubana ed internazionale quali antropologi e studiosi che presenteranno la Rumba dal punto di vista storico-sociale, e danzatori e musicisti che ne valorizzeranno il carattere artistico-musicale. Il programma del Festival comprenderà quindi conferenze, stages di ballo, lezioni di percussioni, spettacoli e concerti per garantire al pubblico una visione globale sul fenomeno della Rumba, che si fonda su un’antica tradizione popolare e musicale di origine africana ma che è in continua evoluzione e si integra con i molteplici aspetti della realtà cubana. Questa solida base fa della manifestazione un mezzo di comunicazione e dialogo tra Cuba e il resto del mondo, che apprezza e balla la sua musica, per promuovere una conoscenza autentica della realtà e della storia dell’isola attraverso i tratti peculiari della sua tradizione gettando contemporaneamente uno sguardo sul futuro. L’evento è realizzato con il patrocinio e la collaborazione dell’Asociación Nacional Hermanos Saíz e del Consejo Nacional de Casas de Cultura, due Istituzioni del Ministero della Cultura di Cuba.
 
( 1033 visite dal 14/05/2007 ; tot. voti: 4 voto medio: 6,00 )
[ Vota questo link | Segnala link interrotto ]


Pagina 1 di 2
 >>> 

Segnala un sito

Imposta come pagina iniziale Aggiungi ai preferiti Privacy Disclaimer Segnalazioni utenti Promuovi il tuo sito © 2000 - 2018 Alol.it MaxWebPortal Snitz Forums Vai all'inizio della pagina