Invia un articolo Invia una immagine Segnala un sito
America latina on line
America Latina on line

  Home   Immagini Articoli Links  
   Home >> Articoli >> Viaggi >> Organizzare il viaggio >> Partiamo per il Perù

.: Menu :.
Nuovi articoli
Articoli più letti
Articoli più graditi
Invia un articolo


Termini più cercati:
cuba
ecuador
cile
brasile
america latina

Partiamo per il Perù

Organizzare un viaggio in Perù

DOCUMENTI - Per raggiungere il Peru' e' necessario il passaporto valido almeno 6 mesi oltre la data del viaggio. Si consiglia di fotocopiare il documento in quanto, in caso di malaugurato smarrimento, l'ambasciata italiana in loco provvede a fornire il necessario nulla osta per il rimpatrio attraverso la semplice esibizione di copia fotostatica dell'originale. All'ingresso nel Paese viene consegnata una carta turistica a ricalco in duplice copia, da compilare e consegnare alle autorita' migratorie; queste controlleranno i dati e vi consegneranno la copia a ricalco, da conservare per la consegna alla medesima autorita' quando lascerete il Paese. Si consiglia di fare una fotocopia della carta, in quanto cio' facilita l'ottenimento di un duplicato in caso di smarrimento dell'originale. L'immigrazione rilascia un visto di 90 giorni (alle volte minor tempo; cio' e' lasciato alla discrezionalita' del funzionario). Si raccomanda di verificare immediatamente l'apposizione dei visti di entrata e uscita sul passaporto, onde evitare contrattempi. Ambasciata italiana a Lima: Avenida G.Escobedo # 298 - Jesus Maria - tel. 0051/1/4632727. E-mail: italemb@chavin.rcp.net.pe Ricordarsi di confermare, anche telefonicamente, il volo di ritorno entro le 72 ore precedenti presso la locale agenzia di riferimento (sia essa agenzia viaggi o compagnia aerea). Le agenzie di viaggio hanno la pessima abitudine di chiedere un prezzo per il servizio; in tal caso contattare direttamente la compagnia aerea. Qualora la referente non disponesse delle liste di imbarco perche' non ancora pervenutele (ipotesi non infrequente), richiedere cortesemente di annotare il proprio nominativo nella lista provvisoria e richiamare successivamente per avere la conferma del proprio inserimento nell'elenco definitivo.
DOGANA - E' consentito il trasporto di 20-30 kg per persona, a seconda della compagnia aerea e del periodo in cui si viaggia. Tuttavia un minimo di tolleranza e' concessa (2-3 kg in piu'); cio' che eccede tale soglia, normalmente, va contrattato col personale di dogana, altrimenti il sovrapprezzo e' dell'ordine di 20-25.000 lire per kg!). Per quanto riguarda il bagaglio a mano non vi sono limiti espressi, posto che e' consigliabile disporre di borse e zaini di piccole dimensioni, in quanto i vani interni dell'aereo hanno capienza limitata. E' consentita l'introduzione di due litri di alcool e 400 sigarette in franchigia. E' vietata l'esportazione di oggetti formanti parte del patrimonio culturale peruviano. Cio' significa che chi voglia portare con se' qualche reperto di valore storico e archeologico deve accontentarsi di una copia, possibilmente certificata dall'Istituto Nazionale di Cultura (INC). Analogamente e' vietata l'esportazione di specie floro-faunistiche, salva autorizzazione dell'Istituto Nazionale di Risorse Naturali (INRENA). Controlli molto severe sono attuati uscendo dal Peru', in particolare presso la frontiera amazzonica di Santa Rosa, al confine con Brasile e Colombia. Il nostro paese consente, invece, l'importazione di 200 sigarette, 100 sigari di piccole dimensioni e 50 sigari veri e propri, oltre a 2 litri di superalcolici. La tassa aeroportuale ammonta a 12 Soles per i voli nazionali e a 25 $ per quelli internazionali.
CONDIZIONI SANITARIE - Per chi si reca nella giungla, e' consigliabile effettuare il vaccino contro la febbre gialla (portare con se' il certificato di vaccinazione in quanto potrebbe essere richiesto in visione all'uscita dalla zona infetta); la profilassi antimalarica e' consigliata per chi viaggia in zona tropicale al di sotto dei 2.300 m.s.l.m. (praticamente gran parte del Paese). Le condizioni igieniche sono medio basse, ad eccezione delle strutture alberghiere e ristoranti di medio-alto livello. Si consiglia di portare con se', a titolo precauzionale, un composto anti insetti, creme solari e doposole, analgesici, antipiretici, disinfettanti gastrointestinali e antibatterici per uso esterno. Presso l'aeroporto internazionale di Lima e' presente un ufficio di vaccinazioni. Ulteriori norme di profilassi.
SOLDI. Le strutture turistiche sono generalmente a buon mercato. A titolo esemplificativo si dorme in eleganti pensioni per l'equivalente di 10 dollari; anche il vitto ha costi estremamente contenuti; l'abbigliamento e i beni di consumo sono un po' piu' cari, ma comunque sempre convenienti al nostro portafoglio. Il dollaro e' generalmente accettato in pagamento ovunque, mentre per l'euro c'e' ancora qualche diffidenza (maggio 2002); nelle principali citta' vi sono molte case di cambio, ma anche i cambisti che si trovano in strada praticano rapporti convenienti. Per i traveller's cheque, cosi' come le forme di pagamento a mezzo carte di credito, possono incontrare qualche resistenza nei piccoli centri, mentre nelle grosse citta' hanno comune accettazione, specie nelle strutture turistiche. Si segnala che i per prelievi di denaro contante dagli sportelli automatici e' necessario disporre del codice a quattro cifre, e non a cinque.
ABBIGLIAMENTO - Il clima e' ovunque temperato; per chi intenda visitare le Ande porti con se' indumenti di lana, magari acquistando i variopinti maglioni e felpe in loco. Consigliati lino e cotone (no il jeans), sandali pratici e leggeri e una felpa oltre che per quanto detto, anche perche' la climatizzazione dell'aereo e' mantenuta a circa 15 gradi.
ELETTRICITA'- 220 Volt, accessibile sia con presa a lamella piatta, di tipo americano, che a lamella rotonda, di tipo europeo. Negli alberghi di lusso e' disponibile il voltaggio a 110, con presa a lamella piatta, di tipo americano.
VIAGGIO - I principali voli per il Peru' sono quelli allestiti da Iberia, via Madrid, da KLM via Amsterdam, Lufthansa, via Francoforte e Air France, via Parigi; vola a Lima anche la American Airlines, via Miami. La TANS, compagnia della flotta aerea nazionale e la Aerocontinente garantiscono voli interni per le principali citta' del paese, mentre altre compagnie minori dispongono di piccoli aviogetti che collegano i piccoli centri della selva. Sembra che la rotta per Lima stia attraversando un periodo di abbandono da parte delle principali compagnie aeree, per cui quanto detto sopra potrebbe non rivelarsi preciso (maggio 2002).
MOBILITA' - Come nella maggior parte dei Paesi sud americani, il trasporto pubblico urbano e interprovinciale e' molto capillare e intenso, affidato a una miriade di compagnie private. Ciascuna di queste ha la propria terminal (capolinea) in ogni citta' servita, e sono poche le cittadine che dispongono di una stazione centrale di tutti gli autobus. Nelle citta' sono molto diffusi anche i taxi collettivi (combi); sono dei pulmini da una decina di posti che seguono itinerari prestabiliti e fermano ad ogni angolo di strada. Se vi capitera' di dover fare il pieno della vostra vettura proverete certo un attimo di smarrimento nel constatare quanti tipi di carburanti sono disponibili nelle stazioni di servizio, e tutti con sigle alquanto misteriose: K, D1, D2, 84, 90, 95, 97. Le ferrovie, come in gran parte del mondo, sono in fase di abbandono. Il Peru' non ha mai sviluppato una rete capillare; la linea principale e' quella che collega Lima a La Oroya, dove vi e' la biforcazione nord, per Cerro de Pasco e sud, per Huancayo. A sud vi sono alcuni collegamenti tra Mollendo (sulla costa), Arequipa, Juliaca (con collegamento a Puno) e Cuzco.

Autore: riccardo
Copyright: La presente opera d'ingegno è riproducibile, parzialmente o totalmente, da ciascun utente, previa autorizzazione scritta dell`autore.
Il: 19/09/2003
Visite: 9307
Tot. voti: 1
Voto medio: 8,00

Stampa     Invia ad un amico     Vota questo articolo


Torna indietro

Imposta come pagina iniziale Aggiungi ai preferiti Privacy Disclaimer Segnalazioni utenti Promuovi il tuo sito © 2000 - 2018 Alol.it MaxWebPortal Snitz Forums Vai all'inizio della pagina