Invia un articolo Invia una immagine Segnala un sito
America latina on line
America Latina on line

  Home   Immagini Articoli Links  
   Home >> Articoli >> Viaggi >> ... >> VACANZE: QUELLE SOLIDALI COSTANO MENO

.: Menu :.
Nuovi articoli
Articoli più letti
Articoli più graditi
Invia un articolo


Termini più cercati:
cuba
cile
america latina
brasile
ecuador

VACANZE: QUELLE SOLIDALI COSTANO MENO

Un dato confortante e, forse inatteso per i turisti italiani. Il calo dei prezzi delle vacanze solidali.

E si tratta di una vera notizia, in tempi in cui il caro-greggio sta tormentando, proprio alla vigilia delle partenze, gran parte degli italiani. Tra pacchetti vacanze che arrotondano (verso l'alto, naturalmente) i prezzi, compagnie aeree che caricano i "fuel excharge" all'inverosimile, la buona nuova viene dal primo portale per il viaggiatore fai-da-te nel panorama italiano ed europeo del turismo responsabile, sostenibile ed equo.
Spiega Ivanilde Carvalho, Direttrice Responsabile di SolidalTour (www.solidaltour.it): "Negli ultimi due mesi siamo stati costretti più volte ad abbassare i prezzi dei soggiorni nelle comunità solidali che proponiamo". Le cause? Semplici, spiega: "il deprezzamento del dollaro contro l'euro ha fatto scendere del 15% le tariffe di molte mete. In Perù, in particolare, il prezzo è sceso del 17%". Un effetto dollaro che SolidalTour ha immediatamente girato a beneficio dei suoi viaggiatori, dato che la filosofia del portale impone di non alterare i prezzi proposti dalle comunità locali.
"Ecco l'innovativa idea del Portale - aggiunge Francesca Ferrari, Coordinatrice Centrale di SolidalTour - niente pacchetti completi, periodi predeterminati, partenze vincolate all'adesione di un gruppo. Il viaggiatore interessato a contribuire a un progetto di sviluppo locale, può includere nel suo viaggio personale una sistemazione di alcuni giorni all'interno della struttura ricettiva di una comunità locale o un itinerario, che non supera mai la settimana, gestito dalla stessa."
Le proposte di viaggio delle pagine di SolidalTour, non sono casuali, ma scelte nel rispetto dei principi della Filosofia del Turismo Responsabile, con l'obiettivo di promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile. Nella selezione delle mete sono prese in considerazione esclusivamente strutture ricettive e itinerari gestiti dalle comunità locali o collegati alla realizzazione di progetti sociali.
Spiega Ivanilde: "Proprio a partire dai contatti stretti in America Latina nel corso della mia permanenza in Bolivia, abbiamo iniziato a selezionare le prime mete. Poi ci hanno contattato le comunità stesse o soggetti promotori di progetti di turismo responsabile per avviare una collaborazione e guadagnare visibilità , che, ci teniamo a dire, è gratuita, nel nostro sito."
Il caso dell'Argentina, a cui il Portale ha dedicato l'ultima newsletter è eclatante: la Residenza Comunitaria di Humahuaca, nata per trattenere nelle proprie comunità i giovani che emigrano durante la pausa scolastica in cerca di lavoro, fenomeno che contribuisce a sradicarli dalla loro cultura, ad allontanarli dal nucleo familiare e da un regolare percorso di studi, non ha mai ricevuto i finanziamenti inizialmente accordati dal Governo, costringendo così gli insegnanti ad abbandonarla ed i giovani studenti a costruirsi tavoli e letti con le proprie forze per poterci vivere. Nata come Progetto educativo, la Residenza si è trasformata in una esperienza di Turismo responsabile, per sopravvivere. "Il Responsabile del Progetto ci ha scritto una lettera intensa e commovente, dura e rassegnata - racconta Ivanilde - ci ha molto colpito - sembrava quasi che non volesse rubarci del tempo prezioso. Invece ci stava regalando l'opportunità di conoscere meglio la situazione della popolazione originaria dell'Argentina e non abbiamo esitato un attimo a diffondere on-line il loro coraggioso Progetto, che purtroppo non incontra i favori delle alte sfere locali."
Pubblicato a dicembre, il Portale SolidalTour è costantemente aggiornato e offre non solo soluzioni di viaggio, ma anche altre informazioni e notizie di attualità sull'America Latina. Attrae visitatori da ogni parte del mondo ed il riconoscimento dei suoi obiettivi è venuto già da diversi interlocutori autorevoli quali, tra gli altri, Consumer, Help consumatori, il Portale dei consumatori, Il Salvagente, l'Associazione Italiana per l'Agricoltura Biologica, Volontari per lo Sviluppo, Travelnostop, MondoViaggi e Turisti per Caso.

Autore: Ivanilde Carvalho
Il: 29/07/2008
Visite: 1869
Tot. voti: 0
Voto medio: 0

Stampa     Invia ad un amico     Vota questo articolo


Torna indietro

Imposta come pagina iniziale Aggiungi ai preferiti Privacy Disclaimer Segnalazioni utenti Promuovi il tuo sito © 2000 - 2020 Alol.it MaxWebPortal Snitz Forums Vai all'inizio della pagina