Invia un articolo Invia una immagine Segnala un sito
America latina on line
America Latina on line

  Home   Immagini Articoli Links  
   Home >> Articoli >> Cultura >> Cinema >> Fernanda Montenegro sarà onorata in Italia

.: Menu :.
Nuovi articoli
Articoli più letti
Articoli più graditi
Invia un articolo


Termini più cercati:
cuba
cile
america latina
ecuador
brasile

Fernanda Montenegro sarà onorata in Italia

Fernanda Montenegro, una delle attrici più consacrate del Brasile, sarà onorata in Italia durante l’evento CINE MULHER, dedicato alle donne del cinema latino e organizzato ormai da tre anni dall' Associazione Nuovi Orizzonti Latini e che sarà realizzato a Roma, Cagliari e Milano dall’1 al 7 aprile 2008.

Famosa anche in Italia per aver interpretato in maniera indimenticabile Central do Brasil, di Walter Salles, prima brasiliana ad aver ricevuto una nomination all'Oscar, Fernanda Montenegro è la massima autorità del teatro brasiliano.
Fernanda è sposata con l’attore Fernando Torres e mamma di due figli, Claudio Torres e Fernanda Torres. Ha cominciato la sua carreira durante gli anni 50 in Brasile, oggi si divide tra teatro, televisione e negli ultimi anni con maggiore intensità, al cinema.
Fernanda Montenegro torna in Sardegna per un motivo molto speciale, ricordare le sue origini sarde. Fernanda sarà anche ricevuta dal Presidente della Regione Sardegna, che le offrirà una grande festa, dopo aver scoperto che i suoi bisnonni sono nati lì.
L’attrice Carioca ha già ricevuto inumerevoli premi per la sua attuazione nel teatro, nel cinema e nella tv, adesso riceverà un altro premio. Verranno proiettati, durante la manifestazione, alcuni film dell’attrice, Central do Brasil, O outro lado da rua (L''altro lato della via) di Marcos Bernstein, L'amore ai tempi del colera di Mike Newell, Eles Não Usam Black-Tie (Loro non portano lo smoking) di Leon Hirszman, una carrellata dei suoi più grandi successi cinematografici, anche se è come interprete di teatro che ha raggiunto la fama. La televisione Globo manderà una troupe in Italia a seguire la sua tournée.
Nella terza edizione di Cine mulher ci sono altri due eventi da ricordare, il primo è la presenza alla rassegna dei film della regista messicana, Marisa Sistach che si è fatta notare per i suoi lavori sulla condizione della donna anche prima del suo premiatissimo Perfume de violetas (2001), un film sulla violenza sessuale contro le adolescenti messicane e La Niña en la piedra (La bambina in pietra, 2006). Il suo documentario La linea paterna è stato presentato a Venezia e si è aggiudicato il premio speciale della giuria al festival di Trieste.
Inoltre si prepara una serie di concerti di una star della musica come Tania Libertad che ha attraversato tutti i generi, dalla musica peruviana e brasiliana, bolero, canzoni di protesta, nueva trova, salsa, rancheras.
Pur senza sovvenzioni, solo con qualche sponsorizzazione e tanti patrocini, Sonia Castillo, che anima l'associazione culturale Nuovi Orizzonti Latini, ha voluto proseguire nell'organizzare le sue manifestazioni latinoamericane su donne, ambiente, nuovi registi, con grandissimi ospiti (ultimo è stato a gennaio il grande Nelson Pereira dos Santos).
Siti manifestazione:
Cinema Teatro Farnese
Campo dei Fiori 56
Info: 066864395 – 3337548526 www.cinemafarnese.it
http://www.nuoviorizzontilatini.it/programma.htm
http://www.provincia.milano.it/cultura/manifestazioni/oberdan/fernanda_monten
Per ulteriori informazioni:
http://www.cinemagora.mrw.it e http://cinemagora.myblog.it (sito e blog sul cinema latino americano)

Autore: Valentina Casagrande
Copyright: Si autorizza la riproduzione della presente opera d`ingegno senza onere alcuno da parte dell`utente.
Il: 27/03/2008
Visite: 3038
Tot. voti: 0
Voto medio: 0

Stampa     Invia ad un amico     Vota questo articolo


Torna indietro

Imposta come pagina iniziale Aggiungi ai preferiti Privacy Disclaimer Segnalazioni utenti Promuovi il tuo sito © 2000 - 2020 Alol.it MaxWebPortal Snitz Forums Vai all'inizio della pagina