Invia un articolo Invia una immagine Segnala un sito
America latina on line
America Latina on line

  Home   Immagini Articoli Links  
   Home >> Articoli >> Notizie >> Sport >> La conquista del Cerro Torre

.: Menu :.
Nuovi articoli
Articoli più letti
Articoli più graditi
Invia un articolo


Termini più cercati:
cuba
cile
america latina
brasile
ecuador

La conquista del Cerro Torre

Ripercorriamo le gesta della spedizione che per prima ascese, nel 1959, alla vetta più ardita delle ande patagoniche

Il Cerro Torre, con i suoi 3.128 m.s.l.m., costituisce una delle più elevate montagne delle ande della Patagonia, sul confine tra Argentina e Cile.
La grande fama di questa cima è però rappresentata dalle forme appuntite delle sue molteplici cime, tanto che si è conquistata l'appellativo di "cattedrale di pietra", "picco del diavolo" e "urlo pietrificato".
La conquista del Cerro Torre avvenne, nel 1959, ad opera della spedizione composta guidata da Cesare Maestri; disgrazia volle che, durante la discesa, Toni Egger precipitò e portò con sè l'apparecchio fotografico il quale era servito ad immortalare l'impresa.

Autore: rf2000
Copyright: La presente opera d'ingegno è riproducibile, parzialmente o totalmente, da ciascun utente, previa autorizzazione scritta dell`autore.
Il: 26/03/2004
Visite: 2645
Tot. voti: 0
Voto medio: 0

Stampa     Invia ad un amico     Vota questo articolo


Torna indietro

Imposta come pagina iniziale Aggiungi ai preferiti Privacy Disclaimer Segnalazioni utenti Promuovi il tuo sito © 2000 - 2020 Alol.it MaxWebPortal Snitz Forums Vai all'inizio della pagina